Piante che contengono cannabinoidi

5 minuti di lettura

Piante che contengono cannabinoidi

Cannabinoide è un termine molto usato nell'industria della cannabis, ma lo sapevi che Madre Natura offre anche altri tipi di cannabinoidi?

Questi tipi comprendono:

  • Fitocannabinoidi - questi sono i cannabinoidi prodotti dalle piante.
  • Endocannabinoidi - questi cannabinoidi vengono prodotti nel corpo umano e animale.
  • Cannabinoidi sintetici - questi cannabinoidi vengono prodotti in laboratorio.

Il fatto interessante è che la cannabis non è l'unica pianta che produce cannabinoidi curativi. Molti altri superfood producono anche questo componente curativo che nutre il sistema endocannabinoide del nostro corpo.

In alcune piante si può trovare un componente che ha proprietà simili a quelle dei cannabinoidi, ma strutturalmente un po' diverso. Questi composti sono noti come composti cannabimimetici.

I cannabinoidi contenuti nelle piante non sono psicoattivi in quanto non contengono THC. Invece, queste piante contengono cannabinoidi che hanno un'interazione favorevole con il vostro sistema endocannabinoide, che aiuta a mantenere l'omeostasi. In parole più semplici, queste piante non vi faranno sballare, ma vi aiuteranno ad alleviare il dolore e lo stress.

Ora, diamo un'occhiata ad alcune delle piante che contengono cannabinoidi.

Piante che contengono cannabinoidi

In questo articolo, tratteremo 9 piante (diverse dalla cannabis) che contengono cannabinoidi curativi.

1. Cacao (nome botanico: Theobroma cacao)

Ti sei mai chiesto perché il cioccolato è così amato da persone di tutte le età in tutto il mondo? Beh, questo perché il cioccolato è composto da cacao, ricco di sostanze chimiche che provocano la felicità nel cervello. Questi prodotti chimici includono teobromina, anandamide, triptofano e feniletilamina.

L'anandamide, un endocannabinoide, è abbondantemente presente nel cacao. Questo endocannabinoide viene prodotto naturalmente nel cervello e regola l'umore, la percezione del dolore, la memoria e l'appetito. Oltre a migliorare l'umore, il cacao ha anche molti altri benefici. Questi benefici comprendono la neuroprotezione (migliora la salute del cervello), accelera il processo di guarigione, e aiuta anche a combattere il cancro.

Per assorbire tutti i nutrienti e i benefici per la salute del cacao, è importante consumarlo nella sua forma grezza e biologica. Se si mangiano cioccolatini al latte e presupponendo che si otterranno tutti i benefici del cacao, si sbaglia. L'aggiunta di latte in polvere al cacao inibisce l'assorbimento di sostanze nutritive utili nell'organismo.

2. Elicriso (nome botanico: Helichrysum umbraculigerum)

L'elicriso viene solitamente usato come stabilizzatore dell'umore e antidepressivo. È ricco di cannabigerolo (CBG), che è un fitocannabinoide e si trova comunemente nella pianta della cannabis.

Gli scienziati hanno scoperto che questa pianta non solo contiene CBG, ma è anche ricca di composti acidi simili ai cannabigeroli.

Il CBG può essere potenzialmente utilizzato come antibiotico, agente chemioterapico e antidepressivo. L'Helichrysum umbraculigerum è l'unica pianta scoperta finora che contiene CBG.

In Sud Africa, la gente fuma questa pianta per tradizione. Questo potrebbe essere dovuto alla sua capacità di ridurre lo stress.

3. Pepe Nero (nome botanico: Piper nigrum)

Il pepe nero è sempre presente in ogni cucina. Sia che lo si utilizzi per condire la bistecca o in una ricetta, questi ingredienti forniscono qualcosa di più di un semplice aroma piccante.

Un importante elemento presente nel pepe nero è il beta cariofillene (BCP). Questo componente è presente in molte piante ed è noto per le sue proprietà antinfiammatorie.

La presenza di BCP lo rende adatto ad alleviare il dolore dell'osteoporosi e dell'artrite. Diversi studi suggeriscono inoltre che aiuta a prevenire il cancro e aumenta l'efficacia dei farmaci antitumorali.

4. Kava (nome botanico: Piper methysticum)

La pianta della kava è nota per i suoi effetti ansiolitici e calmanti. Gli abitanti dell'isola del Pacifico facevano un farmaco da bere con le radici della kava. Si dice che questo medicinale abbia effetti antidolorifici, calmanti, sedativi e positivi.

Questi effetti della Kava sono prodotti dalla presenza di un principio attivo noto come kavalattoni. Un kavalattone si lega al recettore CB1, che è anche un sito di legame del THC. Gli scienziati ritengono che questa interazione sia forse la ragione degli effetti ansiolitici della pianta.

5. Echinacea (nome botanico: Echinacea)

    L'echinacea è un'erba ben nota ed è stata usata per secoli per trattare il raffreddore e l'influenza. Vari studi dimostrano che aiuta anche a ridurre i tempi di recupero, riducendo l'ansia e combattendo la fatica, l'emicrania e l'artrite.

    Alcune specie di echinacea contengono cannabinoidi, chiamati N-alchilamidi (NAA). Questo composto interagisce con il recettore CB2 del sistema immunitario. Questi recettori sono responsabili del rafforzamento del sistema immunitario, dell'alleviamento del dolore e della regolazione della risposta infiammatoria.

    6. Rosmarino

      Come il pepe nero, anche il rosmarino è ricco di beta cariofillene (BCP). È un terpene che agisce proprio come un cannabinoide. Il terpene è responsabile del sapore e dell'aroma delle piante.

      Molti studi hanno rivelato che il BCP ha un potenziale terapeutico. Possiede anche effetti ansiolitici e antidepressivi. Quando il BCP viene combinato con un CBD simile ai cannabinoidi, aiuta nel trattamento delle ulcere dello stomaco e nel recupero dalla dipendenza.

      7. Tartufi Neri (nome botanico: Tuber melanosporum):

        Come discusso in precedenza, i cannabinoidi prodotti da piante e animali sono diversi. Quelli prodotti dalle piante sono noti come fitocannabinoidi, mentre gli endocannabinoidi sono prodotti da animali ed esseri umani. Anche se sono chimicamente simili, presentano alcune differenze.

        .

        Sorprendentemente, gli scienziati hanno scoperto che i tartufi neri contengono anandamide (AEA). Essa è nota anche come la molecola della beatitudine, che è una versione del THC prodotta all'interno del corpo umano.

        .

        L'anandamide è responsabile della regolazione dell'umore e del dolore nel corpo umano legandosi ai recettori CB1.

        .

        8. Margherita Elettrica (nome botanico: Acmella Oleracea)

          La Margherita Elettrica è una pianta originaria dell'Amazzonia. La gente della regione amazzonica lo ha usato per secoli come un gel antidolorifico. È anche conosciuta come “la pianta del mal di denti”. Uno studio condotto presso l'Università di Cambridge rivela che la margherita elettrica blocca i recettori del dolore all'estremità del nervo.

          Il principio attivo responsabile dell'effetto antidolorifico è l'N-isobutilamide. Si lega con il recettore CB2 e aiuta a regolare il dolore e l'infiammazione in tutto il corpo.  

          9. Epatica (nome botanico: Radula marginata)

          Questa pianta è originaria della Nuova Zelanda. Contiene un composto noto come acido perrottetinenico, che è simile come struttura al THCC. Proprio come il THC, si lega ai recettori CB1 del sistema immunitario.

          Questa pianta è stata usata tradizionalmente per trattare bronchite, problemi al fegato, alla vescica e alla cistifellea.

          Queste sono solo alcune piante che contengono sostanze cannabinoidi che hanno un impatto positivo sul sistema endocannabinoide. Gli scienziati stanno conducendo ricerche sempre più approfondite su questo argomento per scoprire componenti simili ai cannabinoidi in modo naturale e utilizzarli per trattare diverse condizioni mediche.

          Riferimenti:

          https://www.cbdschool.com/cannabinoids-beyond-cannabis https://www.marijuana.com/news/2017/05/9-plants-that-contain-therapeutic-cannabinoids/
          https://www.marijuana.com/news/2017/05/9-plants-that-contain-therapeutic-cannabinoids/
          https://www.davidwolfe.com/non-marijuana-plants-contain-cannabinoids/

          Lascia un commento

          I commenti verranno approvati prima di essere pubblicati


          Anche in Canapa

          ACDC
          ACDC

          4 minuti di lettura

          Leggi di più
          Katelyn Faith
          Katelyn Faith

          4 minuti di lettura

          Leggi di più
          Harlequin
          Harlequin

          4 minuti di lettura

          Leggi di più

          Join our our newsletter to get a free welcome gift