Studio completo sulla canapa 2024 dell'USDA

Una pianta di canapa alta

Indagine Nazionale dell'Industria della Canapa del USDA

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) sta conducendo un'indagine completa, contattando migliaia di coltivatori di canapa in tutto il paese. Questa iniziativa fa parte dello sforzo annuale di raccolta dati del USDA per comprendere meglio lo stato attuale, la crescita e le sfide dell'industria della canapa.

Antecedenti ed Evoluzione dell'Indagine

Lanciata inizialmente nel 2021, l'indagine annuale del USDA è stata aggiornata e distribuita ai coltivatori, con risultati precedenti che indicavano significative diminuzioni del valore e della produzione del raccolto nel 2022. L'indagine di quest'anno mira a approfondire vari aspetti della coltivazione della canapa.

Aree di Focus dell'Indagine

Il questionario copre una serie di argomenti, tra cui piani di produzione di canapa all'aperto, superficie operativa, utilizzi primari e secondari del raccolto e prezzi di mercato. Aree specifiche di interesse includono la canapa da fumare, i cereali per il consumo umano, la fibra, i semi, e l'estrazione di CBD, CBG, CBN per vari prodotti.

Obiettivo e Pubblicazione dei Risultati

La Richiesta di Produzione e Disposizione della Canapa mira a fornire dati critici per assistere produttori, agenzie di regolamentazione, governi statali, trasformatori e altri attori dell'industria. I risultati di questa indagine sono programmati per la pubblicazione sul sito web del USDA il 17 aprile.

Ulteriori Domande dell'Indagine

Ulteriori indagini nell'indagine affrontano pratiche di potatura a mano, raccolta dei rendimenti e l'approvvigionamento di semi e cloni. Questo approccio completo cerca di catturare una visione olistica del processo di coltivazione della canapa e delle sue sfumature.

Indagine Nazionale Separata del USDA per le Aziende di Canapa

Nel 2020, il USDA ha annunciato un'indagine nazionale separata in collaborazione con l'Associazione Nazionale dei Dipartimenti Statali dell'Agricoltura e l'Università del Kentucky. Questa indagine si concentra sui costi di produzione, le pratiche e le strategie di marketing nell'industria della canapa.

Conflitti di Politica e Regole Federali sulla Canapa

Si afferma che il USDA sta revocando le licenze di coltivatori di canapa che coltivano anche marijuana nei programmi approvati dallo stato, mettendo in evidenza i conflitti di politica derivanti dalla proibizione federale della cannabis. Queste problematiche sottolineano la necessità di quadri regolamentari chiari e coerenti.

Modifiche Future e Proposte dell'Industria

Come parte della prossima legislazione agricola, le regole federali sulla canapa potrebbero subire modifiche, tra cui misure per consentire alle aziende di canapa di commercializzare prodotti come il CBD come integratori alimentari e per rimuovere restrizioni sulla partecipazione dell'industria da parte di individui con determinate condanne legate alla droga.

Sfide Attuali e Condizioni Economiche

Nonostante la legalizzazione della canapa, l'industria affronta ostacoli regolamentari unici che hanno contribuito al crollo del valore del raccolto. Tuttavia, un recente rapporto ha scoperto che il mercato della canapa nel 2022 era paragonabile per dimensioni a tutti i mercati della marijuana statali e alle vendite di birra artigianale a livello nazionale.

Politiche Interne del USDA sui Prodotti a Base di Cannabis

Internamente, ai lavoratori della sicurezza alimentare del USDA viene consigliato di essere cauti e di evitare prodotti a base di cannabis, compreso il CBD legalmente federale, a causa dell'aumento dei test positivi al THC e della confusione legata all'aumento della legalizzazione a livello statale.

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Robin Roy Krigslund-Hansen

Robin Roy Krigslund-Hansen

About the author:

Robin Roy Krigslund-Hansen è noto per la sua vasta conoscenza ed esperienza nei campi della produzione di CBD e canapa. Con una carriera che si estende per oltre un decennio nell'industria della cannabis, ha dedicato la sua vita a comprendere le complessità di queste piante e i loro potenziali benefici per la salute umana e l'ambiente. Nel corso degli anni, Robin ha lavorato instancabilmente per promuovere la piena legalizzazione della canapa in Europa. La sua affascinazione per la versatilità della pianta e il suo potenziale per una produzione sostenibile lo hanno portato a intraprendere una carriera in questo campo.

Maggiori informazioni su Robin Roy Krigslund-Hansen

Prodotti Correlati