L'UE permette il CBG (Cannabigerolo) come ingredienti nei prodotti cosmetici

00 21, giovedì 1 minuti di lettura

L'UE permette il CBG (Cannabigerolo) come ingredienti nei prodotti cosmetici

La Commissione UE ha recentemente aggiunto il CBG (Cannabigerolo) al database CosIng. Questo significa che il CBG ora può essere usato nei cosmetici senza alcuna restrizione. Potete vedere la voce qui.

Un breve riassunto degli ingredienti elencati nel catalogo CosIng:

  • Le foglie di canapa sono OK
  • CBD di derivazione naturale è OK
  • CBD sintetico è OK
  • CBG è OK

Stiamo espandendo il nostro portafoglio prodotti con più prodotti contenenti CBG come principio attivo.

Si prega di notare che il catalogo CosIng è il database creato dalla Commissione Europea per fornire informazioni sulle sostanze e gli ingredienti dei cosmetici. Il catalogo ha uno scopo informativo e non ha valore legale. Serve come linea guida per gli Stati membri dell'UE e gli operatori, il suo scopo finale è quello di armonizzare la commercializzazione dei prodotti cosmetici in tutta Europa.


Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima di essere pubblicati

Join our our newsletter to get a free welcome gift