Cos'è l'Anandamide?

2 minuti di lettura

Cos'è l'Anandamide?

Se sei interessato a saperne di più sugli endocannabinoidi quali l'anandamide e il sistema endocannabinoide el sistema de endocannabinoide, continua a leggere.

N-arachidonoylethanolamine (Anandamide), è un equivalente endogeno del THC. È interessante notare che l'anandamide è anche conosciuta da molte persone come la 'molecola della felicità', o la versione del corpo del THC. L'anandamide viene prodotta dal nostro corpo e ha una composizione chimica molto simile a quella del THC; si lega persino agli stessi recettori del sistema endocannabinoide. Ha diverse proprietà, ma può agire come neurotrasmettitore e stimolatore dell'umore.

A differenza dei cannabinoidi come il THC, CBD, CBD, CBN e molti altri, l'anandamide è un endocannabinoide. I cannabinoidi si trovano nella pianta di cannabis, mentre gli endocannabinoidi vengono prodotti naturalmente dal nostro corpo. L'anandamide viene prodotta all'interno delle membrane cellulari e dei tessuti del corpo. Viene sintetizzato dall'N-arachidonoil fosfatidil-fosfatidiletanolammina e scomposto dall'idrolasi dell'ammide degli acidi grassi, un enzima.

L'anandamide interagisce e si lega sia con i recettori CB1 e CB2 nel cervello. L'anandamide viene considerata un composto fragile in quanto si disgrega rapidamente nel corpo. Viene prodotta nelle parti del cervello che sono responsabili della gestione della memoria, del controllo dei movimenti e dei nostri processi di riflessione. L'anandamide svolge anche un ruolo importante in molti dei nostri processi fisiologici come la gestione dell'appetito, la gestione del dolore e anche della fertilità.

Come funziona l’anandamide?

L'anandamide funziona interagendo con i recettori che fanno parte del sistema endocannabinoide. Questi recettori, il CB1 e CB2 sono presenti in tutto il corpo, nel cervello e nel sistema nervoso centrale. Questi recettori agiscono come serrature. I cannabinoidi e gli endocannabinoidi agiscono come chiavi delle serrature, legandosi ad esse e creando una reazione chimica. Nel sistema nervoso centrale, l'anandamide si lega principalmente con i recettori CB1, mentre nella parte periferica si lega con i recettori CB2.

In un articolo pubblicato nel Journal of Clinical Investigation nel 2005, è stato dimostrato che l'anandamide aiuta a promuovere la neurogenesi. L'articolo afferma che l'anandamide e altri cannabinoidi promuovono la neurogenesi nella parte del cervello che è responsabile della gestione della nostra memoria, della nostra capacità di apprendimento e delle nostre emozioni. Si è anche dimostrato che possiede alcuni effetti antidepressivi.

Nell’articolo del 2007 pubblicato dal dipartimento di ricerca dell'Università del Michigan ha dimostrato che l'anandamide ha giocato un ruolo importante nella gestione delle nostre abitudini alimentari e nella generazione di sensazioni di piacere e motivazione nei topi. Lo studio ha dimostrato che l'anandamide iniettata nel proencefalo ha duplicato la reazione dei topi quando hanno ricevuto una ricompensa per aver completato un determinato compito. Inoltre, non ha influito sulla reazione negativa quando non hanno ricevuto una ricompensa.

Sono stati condotti altri studi presso l'Università della California, e l'Università del Connecticut ha scoperto che un aumento della quantità di anandamide nel nostro cervello potrebbe aiutare nel sollievo dei sintomi associati all'ansia e alla depressione.

Modi con i quali aumentare i livelli di anandamide nel tuo corpo

In base ad alcuni studi che dimostrano i potenziali benefici per la salute dell'anandamide, è ragionevole che si voglia provare ad aumentare i livelli di questo endocannabinoide.

Alcuni dei diversi modi in cui è possibile aumentare i livelli di anandamide sono:

  • Fare esercizio fisico
  • Mangiare cioccolata
  • Mangiare tartufi
  • Mantenere l'attenzione

Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima di essere pubblicati


Anche in Cannabinoidi

Il CBD e le malattie cardiache
Il CBD e le malattie cardiache

4 minuti di lettura

Leggi di più
Cos'è il cannabidiolo?
Cos'è il cannabidiolo?

3 minuti di lettura

Leggi di più
Cosa sono i Fitocannabinoidi?
Cosa sono i Fitocannabinoidi?

3 minuti di lettura

Leggi di più

Join our our newsletter to get a free welcome gift