Come l'olio di CBD può alleviare l'ansia del tuo animale domestico

5 minuti di lettura

Come l'olio di CBD può alleviare l'ansia del tuo animale domestico

Conosciamo bene gli effetti magici del cannabidiolo o CBD e come può essere utile nel trattamento di molte malattie. Poiché vari studi hanno dimostrato l'efficacia del CBD, l'uso della marijuana medica è stato legalizzato in molti paesi tra cui l'Uruguay, il Canada e 19 stati degli Stati Uniti d'America.

Dato che il CBD e il THC (tetraidrocannabinolo) sono i due principali cannabinoidi presenti nelle piante di cannabis, dove il CBD è un cannabinoide non psicoattivo e il THC è un cannabinoide psicoattivo, la pratica di usare l'olio di CBD è stata ampiamente argomentata.

Il CBD e il THC insieme offrono molti vantaggi ai pazienti. Inoltre, molti studi sono stati pubblicati in varie riviste e sono stati condotti molti tipi di ricerca sugli animali per provare la capacità di questi magici ingredienti. Anche se il CBD è famoso per numerosi rimedi tra cui l'infiammazione, il diabete, la nausea e la prevenzione dell'ansia. L'olio di CBD è utilizzato da molti pazienti per alleviare la loro ansia.

Inoltre, grazie alla sua efficacia sugli animali, molti padroni di animali da compagnia e veterinari amano l'uso dell'olio di CBD per trattare i disturbi dei loro animali. Se gli animali soffrono di stress, ansia, dolore o paura, l'olio di CBD può venire in soccorso. L'olio di CBD possiede una cura per tutti questi problemi.

Come posso sapere se il mio animale domestico ha dei problemi?

Se sei un nuovo padrone di un animale domestico a volte non capisci cosa vuole il tuo animale domestico. Allora ecco una soluzione per capire i problemi del tuo animale domestico. Se ti stai chiedendo perché il tuo animale domestico ha paura dei fulmini o dei temporali, o quando incontra nuove persone, o perché si nasconde sotto il letto quando sente forti rumori, allora forse il tuo animale soffre di ansia. Ma non c'è nulla di cui preoccuparsi perché tutti gli animali domestici soffrono di una sorta di ansia o stress nella loro vita, proprio come gli esseri umani.

Cos'è l'ansia degli animali domestici?

Forse non lo sai, ma anche gli animali sono proprio come gli esseri umani, e con abbiamo alcune similitudini. Entrambi abbiamo a che fare con lo stress e l'ansia, oltre all'ansia, la paura e lo stress sono risposte naturali allo stimolo. Esistono due tipi di ansia vissuta dagli animali domestici che sono l'ansia situazionale e comportamentale. L'ansia situazionale include le risposte e le reazioni come risultato del cambiamento dell'ambiente. Ad esempio, se vi trasferite in un nuovo posto, se arrivano degli ospiti, rumori forti come temporali o fulmini possono causare ansia nei vostri animali domestici. L'ansia comportamentale include l'ansia da separazione o l'aggressività diffusa. Anche se l'ansia situazionale è relativamente più facile da curare ed esaminare, l'ansia comportamentale richiede l'aiuto di un medico professionista.

Sintomi dell'ansia degli animali domestici:

Ci possono essere uno o più sintomi di ansia in relazione a quanto sia ansioso o stressato il tuo animale domestico. Questi sintomi comprendono la corsa, l'abbaiare, l'ansimare, piagnucolare, tremare, agitarsi, l'aggressività, la perdita di appetito. I sintomi più gravi includono pupille dilatate, comportamenti antisociali e distaccato e urinare sul pavimento nonostante sia stato addestrato a non farlo.

La maggior parte degli animali domestici con ansia diventano testardi, incontrollabili e incontrollabili. Fortunatamente però, l'olio di CBD può essere usato per trattare l'ansia situazionale negli animali domestici così come altre malattie.

Come funziona l'olio di CBD per l'ansia degli animali domestici?

Il CBD, come abbiamo appreso prima, è uno dei cannabinoidi che si trovano nella pianta di cannabis. È una sostanza completamente naturale. Il CBD che è un elemento non psicoattivo quando entra nel corpo reagisce con il sistema endocannabinoide naturale per alleviare e calmare l'ansia e lo stress, con conseguente riduzione dell'ansia.

Il sistema endocannabinoide è un sistema relativamente nuovo e complesso. Bisogna ancora condurre ulteriori ricerche su questo sistema. Tuttavia sappiamo che il corpo possiede recettori dei cannabinoidi in tutto il sistema nervoso centrale, cioè nel cervello e negli organi. Questi recettori sono noti come sistema endocannabinoide. Quando il corpo rilascia endocannabinoidi in modo naturale o se assunti esternamente, aumenta la capacità del corpo di rilasciare serotonina, che è uno stabilizzatore naturale dell'umore. L'olio di CBD stimola questa capacità naturale.

Il CBD reagisce con i recettori CB1 e CB2 degli animali naturalmente presenti nel sistema endocannabinoide e fa sì che i recettori si attivino e comunichino tra loro con il risultato di allentare la tensione e confortare lo stress negli animali. I recettori dei cannabinoidi sono endogeni al cervello dell'animale e svolgono un ruolo importante nelle procedure fisiologiche come l'umore, la memoria, l'appetito e il dolore. Esistono più recettori CB1 nel cervello e recettori CB2 nel sistema immunitario. Questo è il motivo per cui il CBD non possiede solo effetti rilassanti sulla mente degli animali, ma può anche curare le crisi, il dolore e l'artrite negli animali.

Molte persone sono confuse e spaventate nel dare olio di CBD ai loro animali domestici, e sono dell'opinione che questo li sballerà e li renderà incontrollabili e che provochi un'euforia. Non sanno che questi effetti sono prodotti dal THC che è un cannabinoide psicoattivo che si trova nella cannabis. Il THC produce effetti che alterano la mente e trasforma gli animali domestici in uno stato chiamato "sballo". Il CBD non possiede questi effetti. Quindi, ogni volta che si valuta la possibilità di dare olio di CBD al proprio animale domestico, bisogna assicurarsi che non contenga THC. Al giorno d'oggi la gente accetta l'olio di CBD proprio come tutto il trattamento naturale e sicuro per ridurre l'ansia e persino per curare malattie gravi come l'epilessia negli animali.

Nel 2015, ricercatori spagnoli e statunitensi hanno riesaminato gli studi relativi alla CBD e ai suoi effetti sulla riduzione dell'ansia. Questi studi hanno riguardato sia esperimenti di laboratorio su animali, cioè topi e ratti, sia alcuni studi clinici sull'uomo. Entrambi gli studi hanno rivelato che l'olio CBD ha prodotto speciali effetti anti-ansia e può essere utile per controllare l'ansia da stress e i comportamenti ossessivi. Diversi studi hanno anche dimostrato che il CBD stimola la crescita di nuove cellule nell'ippocampo, che è una parte del cervello che possiede un ruolo importante nella formazione dei ricordi e delle capacità cognitive. Promuovendo lo sviluppo di nuove cellule in quest'area del cervello, il CBD può essere efficace nella riduzione dell'ansia.

Grazie agli incredibili benefici dell'olio di CBD, puoi provare a darlo al tuo animale domestico per alleviare la sua ansia. È possibile introdurre direttamente l'olio nella bocca del tuo animale domestico o applicarlo su qualche tipo di trattamento o cibo, in entrambi i casi, l'olio di CBD funzionerà allo stesso modo.


Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima di essere pubblicati


Anche in Animali Domestici

Il CBD e i cani
Il CBD e i cani

4 minuti di lettura

Leggi di più
Il CBD e i gatti
Il CBD e i gatti

4 minuti di lettura

Leggi di più
Quanto olio di CBD dovrei dare al mio cane?
Quanto olio di CBD dovrei dare al mio cane?

4 minuti di lettura

Leggi di più

Join our our newsletter to get a free welcome gift